The news is by your side.

Follia elargire 14 milioni di euro al Napoli calcio in un momento come questo, Pezzopane (Pd) attacca Regione

L’Aquila. “Da fonti giornalistiche ed istituzionali apprendo che la Regione Abruzzo avrebbe concesso 6 milioni di euro al Napoli Calcio affinchè la squadra partenopea passi i prossimi ritiri a Castel di Sangro, con la motivazione di rilanciare il turismo. I 6 milioni sarebbero addirittura solo una parte di un finanziamento complessivo di oltre 14 milioni da assegnare in 12 anni. Ho immediatamente presentato un’interrogazione urgente al ministro dello Sport e al ministro per gli Affari regionali per sapere se ne siano a conoscenza e come intendono intervenire”.

“Se le notizie venissero confermate sarebbe una vicenda scandalosa. Siamo in piena pandemia, con una regione, l’Abruzzo, in grande difficoltà, con L’Aquila paragonata dal presidente Marsilio alla Bergamo del mese di marzo, e si decide di usare in questo modo 6 milioni di euro dei complessivi 14? L’Abruzzo è in zona rossa e quei fondi erano destinati a misure economiche tra cui il microcredito. Quei fondi servono per l’emergenza, per le imprese locali, per aiutare e sostenere il testtuto economico e sociale della regione, non per operazioni scriteriate”.

“Tra l’altro con la beffa di ricevere in cambio e scritto in delibera ben 80 biglietti gratuiti, 4 palloni autografati e shooting fotografici. Pazzesco. Faccio appello a tutte le persone di buon senso, spendere le risorse in questo modo sarebbe una follia”.

Lo dichiara la deputato abruzzese Stefania Pezzopane, componente della Presidenza del gruppo Pd alla Camera.