The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Fondi comunitari, Febbo: la realtà è diversa. Lolli se la canta e se la suona nascondendo il ritardo

L’Aquila. “Seguendo le orme del predecessore anche il Presidente facente funzione Giovanni Lolli se la canta e se la suona da solo nascondendo sotto il tappeto il disastro e l’enorme ritardo accumulato da questo Governo regionale sulla spesa dei fondi comunitari”. A dichiararlo è il consigliere regionale di Forza Italia Mauro Febbo dopo aver appreso il rinvio della visita istituzionale del Ministro Lezzi attesa ieri a L’Aquila.

“Ormai è noto – continua Febbo – come, purtroppo, la nostra Regione sia posizionata terzultima nella spesa del Feasr e penultima nella gestione dei fondi Fesr e Fse. Mai l’Abruzzo aveva raggiunto questo pessimo e negativo risultato causando la restituzione all’Europa di consistenti risorse economiche che non sono state impegnate in bandi e avvisi. Infatti l’Abruzzo nel 2019 potrebbe restituire risorse comunitarie non spese per qualcosa come 37 milioni di euro. Infatti Giovanni Lolli sara regolamente smentito, purtroppo, dai dati del report trimestrale al 30 settembre pubblicati e resi noti dai diversi Ministeri che certificavano nuovamente il disastro causato dal duo D’Alfonso- Rivera”.

“Quindi – conclude Febbo – invito il Presidente Lolli a non continuare a sottovalutare il problema con dichiarazioni rassicuranti ma, al contrario, di trovare soluzioni che possono in parte rimediare o almeno arginare la perdita dei fondi comunitari che dovevano essere gestiti diversamente, casomai attraverso un’Autorità di Gestione competente e concreta”.