The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Fondi per cratere, Marsilio: i 120 mln sono risposte ai bisogni, impegno Regione su tavoli nazionali

Pescara. “I 120 milioni stanziati per le scuole delle quattro regioni del centro-sud, Abruzzo, Marche, Umbria e Lazio, colpite dal sisma, rappresentano solo una prima parte che servirà a raggiungere l’obiettivo dei cinque anni di legislatura: avere tutte le scuole d’Abruzzo a norma”. Queste le parole del presidente della Regione Marco Marsilio, nel corso di una conferenza stampa tenuta con il presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri e il candidato sindaco della coalizione di centrodestra Carlo Masci, parlando dello stanziamento dei fondi annunciato ieri dal ministro dell’Istruzione Bussetti, nell’ambito di un Decreto del MIUR che punta ad accelerare gli interventi nelle scuole delle quattro Regioni colpite dagli eventi sismici del 2016 e del 2017.

“I 120 milioni di euro”, ha spiegato il presidente della Regione, “non sono destinati solo alla ricostruzione delle scuole del cratere. Il Ministro già dopo la prima visita fatta in Abruzzo nel corso della campagna elettorale per le elezioni regionali, aveva parlato della vulnerabilità sismiche della nostra regione. Come avevamo detto in campagna elettorale a chi ci accusava di portare i leader nazionale per passerelle e selfie, il nostro intento è sempre stato quello di far sì che diventassero i portavoce dei nostri bisogni, dando poi le risposte agli stessi bisogni. Tutto questo dimostra l’impegno della Regione nei tavoli nazionali”.