The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Forzano la finestra e rubano oro in casa per 4 mila euro. In manette tre giovani

San Pio delle Camere. Dopo aver forzato una finestra, sono entrati all’interno di un’ abitazione di San Pio delle Camere, sottraendo vari monili in oro custoditi nel mobilio della camera da letto, per valore complessivo di circa 4.000 euro. A compiere il furto sono stati tre romeni, tra i 23 e i 30 anni, poi fuggiti a bordo di una Bmw. Allertati i carabinieri, impegnati in zona in un servizio di controllo del territorio, coordinato dal comandante della Compagnia dell’Aquila, il cadownloadpitano Marcello D’Alesio, i militari hanno intercettato l’auto sulla statale 17 bis, nei pressi di Gignano, riuscendo a bloccarla. A mobilitarsi sono stati i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile supportati dai colleghi della stazione di Barisciano. I tre malviventi, residenti a Roma, sono stati sottoposti a perquisizione veicolare e personale e la refurtiva e’ stata completamente recuperata e restituita ai legittimi proprietari. Sono stati inoltre rinvenuti altri oggetti preziosi di dubbia provenienza, in corso di riconoscimento, e comunque sottoposti a sequestro. Anche l’autovettura e’ stata sequestrata. Gli arrestati sono stati ristretti presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri dell’Aquila e Paganica, in attesa del rito direttissimo. Sono in corso accertamenti tesi a verificare se gli arrestati si siano resi responsabili di altri furti in abitazione.