The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Fugge a piedi sull’autostrada con un chilo di droga, giovane bloccato e arrestato dalla polizia stradale

Carsoli. E’ stato bloccato e arrestato dalla polizia stradale con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.  Nei giorni scorsi, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio sull’autostrada A24, una pattuglia della sottosezione  di polizia stradale dell’Aquila ovest ha proceduto al controllo di una persona a piedi al chilometro 28.

Alla vista della pattuglia, il giovane, H.Z, 31enne di nazionalità marocchina, ha cercato di  disfarsi di un sacchetto di plastica lanciandolo nella scarpata adiacente l’autostrada. Il tutto non è sfuggito però al personale operante che ha prontamente bloccato il giovane e recuperato il sacchetto di plastica, all’interno del quale sono stati rinvenuti  10 panetti di sostanza stupefacente, per un peso complessivo di circa un chilogrammo, successivamente rivelatasi essere del tipo hashish. Il sequestro è avvenuto nel territorio del Comune di Vicovaro.

Accompagnato negli uffici della stradale dell’Aquila ovest, per ulteriori accertamenti, al termine dell’attività d’indagine l’uomo è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Contestualmente è stata effettuata anche la perquisizione domiciliare. L’arrestato, su disposizione del magistrato della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Tivoli, è stato  rinchiuso nella casa circondariale di “Regina Coeli” di Roma, in attesa della convalida di arresto.