The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Fugge dal centro accoglienza stranieri e distrugge gli uffici di polizia, minore denunciato dalla Polfer

Avezzano. Fugge da una casa famiglia di Sulmona per andare a Roma,  ma quando viene rintracciato e bloccato  dalla polfer di Avezzano fa resistenza e distrugge gli uffici di polizia.

E’ accaduto alla stazione di Avezzano  a un 17enne di nazionalità egiziana che  è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Un agente della polizia ferroviaria ha notato la presenza sospetta del giovane alla stazione di Avezzano, al  binario 2. Era incappucciato per non essere riconosciuto. La polizia ha però capito che il giovane stava cercando di eludere i controlli e lo ha bloccato.

Una volta in ufficio il giovane però ha dato  in escandescenza e ha  danneggiato due porte. Nel giro di  pochi secondo è stato però immobilizzo e ammanettato dagli agenti che erano nella centrale della Polfer e denunciato.

È stato riaffidato al centro di accoglienza per minori di Sulmona  come disposto dal giudice del Tribunale per i minorenni dell’Aquila come richiesto dal pubblico ministero.