The news is by your side.

Furti e spaccio a Francavilla al Mare arrestati 2 fratelli di origini campane

Chieti. I carabinieri di Francavilla al Mare, in esecuzione di altrettante ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip presso il Tribunale di Chieti, hanno arrestato Giovanni e Giustino Di Costanzo, rispettivamente 56 e 51 anni entrambi di origini campane ma residenti a Francavilla al Mare, Carabinieri arresto manetteritenuti responsabili di numerosi furti commessi a Francavilla durante il mese di gennaio in danno di alcune aziende ed imprese edili, alle quali furono sottratte numerose attrezzature. I militari della Stazione di Francavilla avevano individuato i due fratelli quali autori dei fatti ed avevano recuperato gran parte della refurtiva. Nel corso delle operazioni, Giustino Di Costanzo e’ stato trovato in possesso di circa 4 grammi di cocaina, verosimilmente destinata allo spaccio. I carabinieri hanno potuto individuare almeno 5 imprese tra le vittime degli arrestati e recuperato refurtiva per oltre 8.000 euro. A carico dei due arrestati, quindi, pendono ora le accuse per furto continuato pluriaggravato, ricettazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I fratelli sono stati associati alla casa circondariale di Chieti.