The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Furti sotto l’ombrellone sul litorale abruzzese, occhio a lasciare borse incustodite

Teramo. Furti sotto gli ombrelloni lungo i litorali di Tortoreto ed Alba Adriatica, nel Teramano. Sul lungomare Sirena sud, all’altezza dello stabilimento Venus, un 22 enne del posto è stato inseguito e fermato. Era in compagnia di un 21 enne di origini marocchine. In concorso, avevano sottratto ad una donna di 29 di Corropoli, una borsa dentro cui c’erano il telefonino, 150 euro in contanti ed altri effetti personali. La bagnante se n’è accorta ed ha lanciato l’allarme acarabinieri spiaggia marei carabinieri che hanno rintracciato ed arrestato i due. Stesso episodio si è verificato, nel pomeriggio di domenica, ad Alba Adriatica, nella zona della pineta. Un 24enne marocchino residente a Sant’Omero si è impossessato di una zaino posizionato sotto un ombrellone presso la concessione di spiaggia Venere. Questa volta è intervenuto un carabiniere della locale stazione fuori servizio che ha inseguito il magrebino prima a piedi e poi in bicicletta arrestandolo con l’accusa di furto aggravato. Nello zaino c’erano un IPhone ed altri effetti personali del derubato.