The news is by your side.

Furto alle poste con Panda rubata al comune, ladri abbandonano cassaforte e 21 mila euro

Pescara. E’ sfumato il furto all’ufficio postale di Castiglione a Casauria, nel Pescarese, dove i ladri hanno abbandonato in strada la cassaforte con 21 mila euro. Verso le 4 di ieri, dopo aver forzato e aperto la porta d’ingresso della struttura, hanno scardinato la cassaforte dal pavimento e l’hanno trascinata all’esterno per caricarla nel portabagposte-italianeagli di una Fiat Panda rubata in Comune, che si trova a pochi passi. Sono stati costretti alla fuga perche’ sono arrivate due pattuglie dei carabinieri della compagnia di Popoli, allertati dal sistema di allarme. I militari sono arrivati sul posto nel giro di otto minuti, evidentemente spiazzando i ladri che sono andati via velocemente a piedi abbandonando il bottino, cioe’ la cassaforte contenente 21mila euro destinati al pagamento delle pensioni. I soldi sono stati recuperati, cosi come l’auto rubata, che e’ stata sottoposta ad accertamenti e restituita al Comune. I ladri non avrebbero lasciato tracce, avendo usato dei guanti. Le ricerche, andate avanti in tutto il circondario fino all’alba, hanno dato esito negativo.