The news is by your side.

È abruzzese il cartello più ironico del Fridays For Future: “lu carbon sol pe la vrace”

La foto in pochi minuti è diventata virale e ha fatto il giro del web

Pescara. La giornata mondiale del clima fa tappa anche a Pescara. Migliaia gli studenti che sono scesi nelle piazze per ribadire il loro “no” al surriscaldamento globale.

Si tratta del terzo appuntamento di “Fridays For Future Pescara”, la manifestazione diventata ormai globale volta a sensibilizzare, soprattutto i più giovani, e a risvegliare le coscienze per richiamare l’attenzione sui temi ambientali dell’inquinamento e contro l’uso della plastica.

Tanti gli striscioni esposti dai ragazzi, che hanno chiesto risposte serie e concrete ai governanti per non far soffocare il pianeta. Non manca però l’ironia del momento: è diventata infatti virale la foto che ritrae un cartellone dedicato alla manifestazione con sopra la scritta “lu carbon sol pe la vrace”.

La foto, pubblicata dalla pagina Instagram “Nato e cresciuto in Abruzzo”, ha fatto in pochissimi minuti il giro del web.