The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Giovane 21enne aquilano muore in Inghilterra, forse ucciso a coltellate da un italiano

L’Aquila. Francesco Leccese, di 21 anni dell’Aquila, e’ morto ieri sera a Birmingham, citta’ inglese in cui viveva da qualche mese. Il giovane era arrivato in Inghilterra ad agosto di quest’anno e dai primi di novembre era stato assunto a tempo indeterminato come croupier nel casino’ della citta’ inglese. Tra le cause della morte si fa largo l’ipotesi dell’omicidio, da quanto si e’ appreso avvenuto per accoltellamento. La Polizia locale ha infatti fermato un connazionale coinquilino del giovane insieme ad altri italiani. Si tratterrebbe di un giovane studente della Provincia di Milano, presente nella citta’ inglese per partecipare al progetto Erasmus. I genitori del ventunenne appresa la drammatica notizia hanno preso il primo aereo disponibile, la Questura dell’Aquila e’ in contatto con quella inglese. A disposizione della famiglia Leccese la Polizia ha messo  anche un ufficiale di collegamento. Le indagini sono in pieno svolgimento.