The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Giovane chirurgo del San Salvatore si toglie la vita, forse depressa per il lavoro

L’Aquila. E’ stata trovata senza vita dal marito nel suo appartamento dell’Aquila Luana Ricca, 38enne giovane chirurga originaria di Catania. La Procura della Repubblica dell’Aquila ha disposto l’autopsia e aperto un’inchiesta sul suicidio, pare che la giovane ieri sera si sia impiccata al balcone di casa. ospedale-san-salvatore-aquilaTra i motivi che avrebbero spinto la donna al suicidio, ci sarebbe forse la depressione per il lavoro. Ricca era ricercatrice del reparto di Chirurgia dell’ospedale dell’Aquila e viveva in via Gualtieri d’Ocre, nei pressi dell’ex clinica Sanatrix. La giovane donna, con alle spalle oltre 1.500 interventi chirurgici, lascia il marito e il figlioletto che vivono a Roma. Classe 1977, era tornata in Italia dopo aver vissuto a Parigi dove si era trasferita per proseguire la carriera professionale, iniziata dopo una laurea a tempo di record con 100 e lode all’Università “La Sapienza”. Sul posto, insieme ai sanitari del 118, la Squadra Volante della Polizia e successivamente la Mobile e la Scientifica per le indagini.