The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Giro d’Italia : nella tappa Vasto – L’Aquila vittoria di Pel Bilbao per lieve distacco. Terzo Formolo.

Particolare del passaggio del gruppo dei migliori lungo le svolte di Popoli.
Foto gentilmente concessa da Manuela Galli.

Tappa molto movimentata alla fine quella di oggi, la Vasto -L’Aquila di 185 km, che si è corsa abbastanza in modo pimpante. Un drappello di circa 7 / 8 uomini, comprendenti il nostro bravo Davide Formolo, il francese Gallopin, Jose Rojas, Henao Gomez ed appunto il vincitore della giornata all’Aquila, lo Spagnolo Pel Bilbao Lopez, ha preso il largo dopo non molti km. La gara è stata piuttosto vivace e veloce come dicevamo prima, con la fuga che dopo non molti km è andato in porto, prendendo quasi subito oltre un minuto di vantaggio, sul gruppo dei migliori con la maglia rosa Valerio Conti ed i nostri conterranei Giulio Ciccone e Dario Cataldo. Lungo la salita della strada delle Svolte di Popoli, l’accordo continua tra i battistrada e scollina per primo Pedrero, davanti a Zeits e Hamilton. Il gruppo passa a 1′:45” dai fuggitivi, composto da circa una qurantina di uomini,mentre i velocisti, sfilati ed allungati indietro. Lungo l’altipiano di Navelli, sono ancora gli uomini della UAE emirates a dettar la corsa in gruppo, ma lasciando l’andamento alla Mitchelton – Scott. Intanto i fuggitivi entrano nella città dell’Aquila, salendo dapprima verso il Torrione ; attaccano intanto Hamilton,seguito da Formolo, che resta il più quotato per la vittoria finale, più indietro Gallopin e Bilbao, mentre Nibali si porta nelle prime posizioni del gruppo inseguitori. Il vantaggio, che aveva raggiunto e superato i 2′, ora si attesta intorno al minuto e 25″. Parte nella discesa cittadina anche Rojas, che viene raggiunto allo strappetto finale, ma sarà Pello Bilbao a dare il colpo di grazia con uno scatto imperioso che nessuno dei battistrada riesce a seguire. Il vantaggio rimane intorno ai 5″, tant’è che al traguardo posto in via Crispi, anticipa di 5″ il francese Gallopin, terzo Formolo, quarto Hamilton, quinto Cattaneo a 9″. Trionfo spagnolo quindi all’Aquila, ove la classifica generale vede sempre Valerio Conti della UAE emirates maglia rosa, seguito da Josè Rojas della Movistar team a 1′:32″ ,terzo Giovanni Carboni a 1′:41″ . Domani la gara ripartirà da Tortoreto alla volta di Lido Pesaro, tappa abbastanza facile, seppur lunga di 239 km.

Thomas Di Fiore.