The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Giulianova: cittadini potranno raccogliere legna sullo spiaggiato della città

Giulianova. I cittadini giuliesi potranno raccogliere la legna depositata in spiaggia a seguito delle forti mareggiate di queste settimane. Un’occasione non solo per approvvigionarsi di legname ma anche per contribuire ad abbassare i costi di rimozione dei rifiuti legnosi trasportati dal mare sulla spiaggia.

Lo comunica l’assessore all’Ambiente Giampiero di Candido, il quale sottolinea che questa possibilità viene riconosciuta da un’ordinanza dirigenziale del 2016, tuttora vigente, che stabilisce determinate condizioni a cui i cittadini dovranno strettamente attenersi:

– la raccolta è limitata esclusivamente al materiale ligneo naturale già divelto e accumulato sulla spiaggia;
–   non è consentito l’uso di mezzi meccanici motorizzati per il prelievo del materiale, quindi è vietato entrare in spiaggia con automezzi, motociclette e veicoli;
–   la raccolta della legna potrà avvenire dalle ore 7.00 alle 18.00:
–  la responsabilità, anche verso terzi, della raccolta e del trasporto del legname resta a carico              di chi effettua le operazioni, tenendo indenne l’Amministrazione da qualsiasi richiesta di risarcimento danni;
– gli interventi di raccolta saranno consentiti fino al 20 maggio e pertanto con esclusione del periodo compreso tra il 21 maggio e il 30 settembre;

Il comune invita i titolari di concessioni balneari a permettere il prelievo, da parte dei privati cittadini, del materiale ligneo naturale accumulato sulle spiagge del territorio comunale.

Gli agenti di polizia municipale vigileranno sul rispetto degli orari e delle modalità di raccolta della legna e, in caso di inottemperanza, applicheranno sanzioni da un minimo di 25 a un massimo di 500 euro.