The news is by your side.

Giulianova, rinnovata la convenzione con struttura ricettiva per ospitare medici, personale sanitario e volontari

Giulianova. Con l’approvazione di specifica delibera, la Giunta Costantini ha riconfermato un progetto di ospitalità già avviato nel marzo 2020, per offrire ospitalità a medici, personale sanitario e volontari impossibilitati ad effettuare la quarantena nelle proprie abitazioni.

L’iniziativa ha previsto la stipula di una convenzione con una struttura ricettiva di Giulianova, che ha messo a disposizione un numero di camere per medici, sanitari e volontari che non possono effettuare la quarantena a casa, per la presenza di familiari immunodepressi, anziani o soggetti con precedenti patologie.

“L’Amministrazione Comunale è particolarmente sensibile alla tutela della salute dei medici e di tutto il personale sanitario che, senza sosta, in questi mesi si stanno adoperando nella gestione dell’emergenza– dichiara l’Assessore al Turismo Marco Di Carlo – essendo sempre in prima linea sono tra i soggetti più esposti al rischio contagio, così come lo sono i loro cari. Ecco perché abbiamo deciso di riconfermare la convenzione che avevamo già stipulato a marzo con una struttura ricettiva giuliese, la quale metterà a disposizione per loro degli alloggi, a spese del Comune di Giulianova. Ringraziamo ancora una volta il proprietario dell’hotel Garden per aver prorogato la convenzione ed aver messo di nuovo a disposizione la propria struttura ricettiva”.

Il modulo per accedere alla convenzione è stato pubblicato sul portale web istituzionale del Comune di Giulianova. Gli utenti interessati potranno inoltrare la loro domanda compilandolo ed inviandolo all’indirizzo mail: [email protected]