The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Gli abruzzesi più influenti del 2015: personaggio dell’anno Walter Tosto poi Romito e D’Alfonso

Classifica di AbruzzoLive.it i personaggi abruzzesi più influenti dell'annoDa giovane saldava le ringhiere dei cancelli, oggi la sua azienda lavora a progetti sulla fusione nucleare con reattore sperimentale. Walter Tosto, per noi, è l’abruzzese dell’anno. AbruzzoLive ha voluto mettere in fila i nomi più rappresentativi di questo 2015 che volge al termine stilando la classifica delle persone che nel corso dell’anno sono state particolarmente influenti sotto diversi punti di vista nei vari ambiti della società. Impresa non facile, che ha richiesto il lavoro di più giornalisti e l’analisi di tanti profili professionali, culturali, mediatici e di altrettanti ambiti sociali. Ne è venuta fuori una top-ten molto interessante con altri 40 nomi al seguito di esponenti della nostra realtà regionale che per varie ragioni esercitano un appeal particolare sugli abruzzesi e non solo.

La classifica è stata votata da una rappresentanza di 300 lettori di AbruzzoLive. Sono stati inoltre estrapolati altri nomi da un database contenente articoli di cronaca del 2015. I risultati, dopo essere stati conteggiati sono stati disposti in ordine di popolarità. Successivamente, attraverso la gestione di punteggi virtuali, valorizzati con pesi diversi secondo l’ambito d’influenza, si è giunti alla classifica definitiva che bilancia così la scontata influenza dei personaggi politici, con quella di persone che nel 2015 hanno fatto qualcosa di rilevante sia per il sociale, sia per la cultura, ma anche per l’arte, lo sport o la comunicazione. Ecco perché tra i nomi ci sono anche quelli di personaggi popolari nei social network, artisti o personalità religiose.

1. Walter Tosto. Sul podio un imprenditore, uno chef e un politico. Walter Tosto, fiore all’occhiello dell’imprenditoria abruzzese, si forma come fabbro e ne va fiero. Non ha mai rinnegato le proprie origini. Oggi la sua azienda, leader mondiale nei grandi impianti di caldareria per l’Oil e Gas, è in competizione con Hyundai e Mistsubishi. Nel 2015 ha assunto altri dipendenti e attualmente impiega 650 persone. L’azienda di Chieti Scalo è pronta a raggiungere quest’anno un portafoglio ordini di 250 milioni di euro. E’ lui il primo classificato, il personaggio più influente dell’anno.
2. Niko Romito. A seguire lo chef Niko Romito, ambasciatore della cucina e dei prodotti abruzzesi nel mondo che in questi giorni ha visto la conferma del prestigioso riconoscimento delle tre stelle Michelin.
3. Luciano D’Alfonso. Quindi il Governatore della Regione Luciano D’Alfonso, primo politico in classifica.
4. Giovanni Legnini, vice presidente del Csm ed esponente di spicco nel panorama politico nazionale.
5. Marco Verratti. Al quinto posto troviamo Marco Verratti, abruzzese di Manoppello, centrocampista del Paris Saint German e della nazionale italiana, molto popolare anche sui social network per le sue colorite esternazioni spesso in dialetto.
6. Carlo Toto. L’imprenditore Carlo Toto guadagna il sesto posto della top ten. La sua azienda ha realizzato le complanari nel collegamento autostradale fra la regione Abruzzo e la Capitale, un immenso cantiere che ha portato alla realizzazione di un’opera che apporta notevoli benefici di riduzione del traffico. Si piazza settima l’unica donna presente fra i primi dieci.
7. Stefania Pezzopane. E’ la senatrice aquilana del Pd Stefania Pezzopane. Molto impegnata in politica, sempre presente sui social e rimbalzata sulle pagine delle cronache rosa per via della ancora molto discussa relazione con il modello Simone Coccia Colaiuta.
8. Sergio Marchionne. Ottavo posto per Sergio Marchionne, manager di fama mondiale, nato a Chieti e ambasciatore del made in Italy.
9. Bruno Vespa. Il giornalista aquilano Bruno Vespa, una vera istituzione nel mondo della comunicazione nazionale, ma molto legato alla sua Regione e alla sua città, si piazza nono.
10. Gianluca Ginoble, cantante de Il Volo, reduce da grandi successi internazionali, chiude la classifica dei primi dieci più influenti del 2015.

Nella classifica non poteva mancare il presidente della De Cecco, azienda abruzzese conosciuta in tutto il mondo e nemmeno l’avezzanese Gianni Letta, figura politica di rilievo, nella stanza dei bottoni per decenni. Ci sono poi Marina Cvetic, la signora per eccellenza nel settore enologico della Regione, il comico sulmonese Gabriele Cirilli, l’attore pornografico più famoso al mondo, l’ortonese Rocco Siffredi, l’ex presidente del senato Franco Marini, il direttore del quotidiano il Centro, Mauro Tedeschini, il governatore emerito Gianni Chiodi, e tanti altri. Poche le donne, oltre a Marina Cvetic e alla senatrice Pezzopane c’è Maria Teresa Letta, esponente nazionale della Croce Rossa. Nella lista alcuni ecclesiastici e nessun magistrato, figura esente da questo tipo di classifica per la delicatezza del ruolo ricoperto.

11. Giuseppe Adolfo De Cecco
12. Gianni Letta
13. Marina Cvetic
14. Gabriele Cirilli
15. Rocco Siffredi
16. Franco Marini
17. Bruno Forte mons.
18. Mauro Tedeschini
19. Gianni Chiodi
20. Vincenzo Cerulli Irelli
21. Orlando Antonini mons.
22. Andrea Iannone
23. Francesco Liberati
24. Raffaele Bonanni
25. Peppe Di Pangrazio
26. Natalino Irti
27. Piero Mazzocchetti
28. Maria Teresa Letta
29. Iarno Trulli
30. Marco Pannella
31. Federica Chiavaroli
32. Tonino Liberatore
33. Fabio Spinosa Pingue
34. Emiliano Antenucci frà
35. Federico Vione
36. Massimo Oddo
37. Emidio Cipollone mons.
38. Mario Pescante
39. Lino Guanciale
40. Francesco Valentini
41. Luciano D’Amico
42. Paolo Gatti
43. Giò Di Tonno
44. Valentina Di Maio
45. Macio Capatonda
46. Dino Pepe
47. Marco Mastrogiuseppe
48. Ettore Spalletti
49. Pino Mauro
50. Pierluigi Zappacosta

@pietroguida @eleberardinetti @gianluca_rubeo @francescoproia