The news is by your side.

Gli hanno spezzato la schiena e ora è paralizzato: gara di solidarietà per operare Charlie e farlo ricamminare

Tagliacozzo. Gli hanno spezzato la schiena in due parti. Charlie trema dal dolore. In canile è finito dopo essere stato investito. La clinica Roma Sud tenterà l’intervento. Servono però tremila euro. “Carlie non lo possiamo salvare senza di voi”. E’ questa la storia di un bellissimo cane rimasto ferito dopo un investimento e lasciato a terra. I volontari se ne sono presi cura ma ora lui è paralizzato, costretto a terra, e ha bisogno di aiuto.

 

Charlie era stato investito a Tagliacozzo, non ha avuto un padrone fino a poco tempo fa e adesso due volontari, Tiziano ed Eva,  se ne sono presi cura, portandolo nella clinica a Roma perché ha riportato la rottura della colonna vertebrale. E’ necessario operarlo con urgenza. “Non abbiamo abbastanza soldi e qui si parla di tremila euro”, spiegano i volontari, “chiunque volesse partecipare può fare anche  una piccola offerta (basta un euro)”.
Vedi Video Vedi preventivo