The news is by your side.

Gran Sasso: muoiono due alpinisti scivolati in un canale. Recuperate le salme da 118 e Cnsas

Teramo. Avevano quasi terminato l’ascensione i due alpinisti abruzzesi che stamane hanno perso la vita, scivolando lungo il canale San Pietro (2400 m.s.l.m.), sotto al versante nord del monte Brancastello. Erano insieme ad altri tre alpinisti, questi illesi ma comunque tutti ben equipaggiati, con piccozze e ramponi.

Qualche minuto dopo l’allarme i tecnici della stazione di Teramo del Cnsas sono stati elitrasportati in quota dall’elicottero del 118. Una volta raggiunto il luogo dell’incidente, lì hanno provveduto al recupero delle salme, che l’eliambulanza ha portato all’obitorio dell’ospedale di Teramo.

Ancora da accertare la quota dell’incidente, le salme sono state invece recuperate intorno ai 2000 m. s.l.m.