The news is by your side.

Grave operaio travolto da una vetrata, ricoverato in rianimazione dopo l’incidente in un’azienda

Avezzano. Un operaio è finito in prognosi riservata a causa della perdita di una grande quantità di sangue causato dal ferimento con una vetrata.

L’incidente avvenuto ad Avezzano venerdì sera, in una vetreria. Sarebbe stato travolto da una grossa vetrata che gli ha ferito il braccio tagliando delle vene importanti. Il ferito, un uomo di 44 anni,  è uno straniero che lavora da anni in Italia e vive da tempo nella Marsica, a Capistrello.

E’ stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano e trasferito in gravi condizioni all’Aquila dove si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione.  Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Avezzano e la Asl per gli accertamenti del caso.