The news is by your side.

Gruppo di tifosi del Pescara aggredisce giovani leccesi: pugliese ricoverato dopo essere stato accoltellato

Pescara. Questa notte, la polizia di stato è intervenuta in via Conte di Ruvo, per via di una segnalazione di aggressione a danno di tre giovani.

Gli agenti della squadra volante hanno accertato che due giovani leccesi, in compagnia di un loro amico del posto, sono stati aggrediti da un gruppo di 5/6 giovani pescaresi per motivi riconducibili alla rivalità calcistica.

Infatti, i due giovani leccesi hanno intonato ad alta voce cori da stadio a favore della squadra del Lecce, richiamando l’attenzione del gruppo di pescaresi che li ha avvicinati e fronteggiati. Uno dei pescaresi ha estratto un coltello da cucina e ha colpito uno dei due leccesi, provocandogli una ferita nella zona tra il petto e l’ascella sinistra, giudicata guaribile in gg. 25 s.c. presso il pronto soccorso dell’ospedale civile di Pescara, dove è stato trasportato da un’ambulanza del 118.

L’altro giovane leccese si è rifugiato dentro un bar, da dove ha chiamato i soccorsi. Indagini prontamente avviate dalla Digos.