The news is by your side.

Hotel Rigopiano, a Montesilvano un incontro per i rimborsi alle famiglie delle vittime

Montesilvano. Domani al Comune di Montesilvano si terrà un incontro con tutti i sindaci dei comuni delle vittime di Rigopiano. La riunione è stata indetta dopo l’incontro convocato a Roma dal Consiglio dei Ministri lo scorso luglio per stabilire le modalità attuative delle elargizioni, che ammontano complessivamente a 10 milioni di euro (come previsto dal decreto legge 135 del 2018, convertito dalle legge 12 dell’11 febbraio 2019) per le famiglie delle vittime del disastro dell’Hotel Rigopiano avvenuto il 18 gennaio 2017.

“Alla riunione interverranno oltre venti sindaci dei comuni interessati alla tragedia” spiega il sindaco Ottavio De Martinis. “Siamo certi che i familiari delle vittime del disastro dell’Hotel Rigopiano potranno avere un contributo economico importante, che non allevierà di certo il dolore della perdita, ma potrà essere utile per continuare a sostenere le spese legali e giudiziali. A Montesilvano abitano cinque degli undici sopravvissuti del disastro dell’Hotel Rigopiano, tra cui la famiglia Parete con due bambini”.

“Su mia proposta è stato stabilito, il mese scorso a Roma presso il Consiglio dei Ministri, di costituire una commissione” continua De Martinis. “L’incontro servirà per valutare i criteri di ripartizione delle somme stanziate. Della commissione faranno parte i rappresentanti della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dei Ministeri della Salute e dell’Interno, dell’Inps, dell’Inail e dei Comuni. La riunione sarà un ulteriore passo avanti per poter individuare i criteri di assegnazione e le modalità di quantificazione delle somme spettanti a ciascuna famiglia e a ciascun soggetto”.