The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

I volontari si sono ammalati ma nessun aiuto dalla Asl, stop ai turni notturni per la Croce Verde di Civitella

Civitella Roveto. Da mesi, instancabili, lavorano per chi è malato, su e giù per la Valle Roveto, fino agli ospedali di tutto il territorio, in prima linea contro il Covid19. Un volontario di soli 21 anni, anche consigliere comunale a Morino, Marco Bianchi si è ammalato e insieme a lui si è ammalato anche l’autista dell’ambulanza, Giuseppe Salvatore.
Entrambi hanno comunicato la loro positività al Covid su Facebook, ricevendo centinaia di commenti di incoraggiamento.
Sono i volontari della Croce Verde di Civitella Roveto che ieri sera ha dato l’annuncio sulla propria pagina ufficiale di non riuscire più a coprire i turni di notte.
E questo perché la politica, spesso distratta, nell’emergenza sanitaria ha dimenticato anche presidi territoriali fondamentali come quello di Civitella Roveto, portato allo stremo da turni e coperture h24 ma senza alcun ricambio di operatori sanitari che prestano servizio volontariamente.
L’annuncio sui social è pubblicato ieri, sabato 7 novembre 2020:
Con grande rammarico la Croce Verde di Civitella Roveto comunica che, a partire da questa sera, non potrà garantire la messa a disposizione dei Volontari per coprire il servizio 118 nelle ore notturne.
Mai avremmo immaginato di dover prendere una decisione di questo tipo, dopo più di 30 anni di servizio realizzato interamente dai Volontari, a favore di tutta la popolazione della Valle Roveto.
Il nostro obiettivo è quello di poter continuare ad offrire il servizio di emergenza-urgenza a tutti i cittadini. Per questo motivo continueremo a lavorare, in sintonia con le autorità e con tutti i sindaci della Valle, affinché la ASL e la Regione Abruzzo riconoscano l’alto livello di criticità cui il nostro territorio è esposto.
La postazione 118 di Civitella Roveto deve essere potenziata e messa in condizione di soccorrere e prestare a tutti le cure necessarie: purtroppo oggi, nel momento in cui più ce ne sarebbe bisogno, queste condizioni stanno venendo meno.
Ci auguriamo di superare presto questo tempo, che tradisce i nostri valori, la nostra storia e la nostra missione, per tornare, con l’aiuto e lo sforzo delle istituzioni e dei cittadini, ad essere operativi H24.
Croce Verde Civitella Roveto
l’associazione di ognuno.