The news is by your side.

Ibl Banca punta sul centro Italia e apre la sua prima sede in Abruzzo a Pescara, le filiali salgono a 54

Mario Giordano, Amministratore Delegato di IBL Banca

Pescara. IBL Banca, attiva nei finanziamenti tramite cessione del quinto dello stipendio o della pensione con una quota di mercato del 15%, ha aperto la sua prima filiale in Abruzzo a Pescara. Con la nuova sede pescarese, spiega una nota, il numero totale delle filiali di Ibl Banca in Italia sale a 54. L’apertura di Pescara risponde all’esigenza di un presidio diretto in un’area geografica in cui IBL Banca ha registrato nell’ultimo biennio un trend in crescita della domanda di prestiti contro cessione del quinto.

“Il rafforzamento in Abruzzo”, ha spiegato Mario Giordano, amministratore delegato di Ibl banca, “dove già siamo attivi con la nostra rete di agenti, risponde all’esigenza di un ulteriore presidio diretto in un’area geografica in cui, negli ultimi anni, è cresciuta la richiesta di prestiti contro cessione del quinto”.

“Nello scorso anno la regione ha visto una razionalizzazione della presenza diretta dei grandi gruppi bancari, mentre a livello generale redditi e consumi delle famiglie abruzzesi sono stati stimati in contenuto aumento. La scelta di aprire una filiale a Pescara”, ha concluso, “vuole essere un segno di vicinanza al territorio e di fiducia nell’economia della regione”.