The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Il consiglio regionale tarda a dire sì al referendum targato Lega e Salvini arriva in Abruzzo per suonare la sveglia ai suoi

L’Aquila. L’Abruzzo non dà l’ok per il referendum e Salvini arriva in Regione per incontrare i suoi. Non l’ha mandata giù l’ex vice premier la mancata approvazione da parte del consiglio regionale della proposta di referendum targata Lega. Dopo la polemica del pomeriggio, che ha visto arrivare i carabinieri nelle stanze della Regione, è arrivato un messaggio chiaro dal capo dei verdi. Matteo Salvini, infatti, ha annunciato che domenica sarà in Abruzzo per un summit con i parlamentari, assessori e consiglieri regionali e commissari dei vari circoli per fare il punto.

Il leader del Carroccio infatti si aspettava che l’Abruzzo fosse un apripista per il referendum ma così non è stato.

Il Consiglio regionale, infatti, solo domani pomeriggio a partire dalle 16 potrà iniziare a discutere e non è certo si riuscirà ad affrontare il tema referendum nei termini stabiliti. Il numero uno della Lega, quindi, è pronto ad alzare la voce con i suoi che dovranno darsi da fare per giustificare la situazione che si è venuta a creare.