The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Il convento si illumina d’oro, Spoltore a sostegno della lotta contro il tumore infantile e adolescenziale

Spoltore. Il Convento di Spoltore torna ad illuminarsi di un colore speciale: questa volta sara’ l’oro, dopo il blu dedicato all’autismo, a sottolineare l’adesione della comunita’ all’iniziativa organizzata dalla Fiagop Onlus per i diritti dei bambini e degli adolescenti che lottano contro il cancro. Dalle 20 alle 23 di domani (venerdi’ 21 settembre) ci sara’ dunque l’opportunita’ di ammirare il Convento in una luce nuova. L’evento organizzato dalla Federazione Italiana Associazioni Genitori Oncoematologia Pediatrica Onlus e’ patrocinato dal Coni, dal Comitato Italiano Paralimpico Italiano e dall’Anci, l’associazione nazionale dei Comuni italiani. “Settembre e’ il mese scelto a livello mondiale per questa iniziativa” spiega il consigliere Angela Scurti. “In tutto il pianeta verranno illuminati edifici, monumenti e luoghi d’interesse”.

Davanti al Convento l’associazione Agbe distribuira’ i tatuaggi (dei nastri d’oro) che simboleggiano l’adesione all’iniziativa, cosi’ come nel reparto di oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Civile di Pescara. Le iniziative per il ‘Settembre d’Oro’ sono promosse a livello mondiale da Childhood Cancer International, la rete di 180 associazioni di genitori di bambini e adolescenti che lottano contro la malattia, ed e’ presente in 93 paesi e 5 continenti. “Fiagop Onlus” prosegue Scurti “organizza in questa settimana per l’Italia la campagna ‘Accendi d’Oro, Accendi la Speranza’: l’obiettivo e’ ‘accendere’ l’attenzione delle Istituzioni, delle case farmaceutiche, informare l’opinione pubblica”. Le necessita’ sono la sperimentazione di nuovi farmaci pediatrici, con meno effetti collaterali, e la riduzione del limite di eta’ per l’accesso agli studi clinici. Tra i luoghi coinvolti nell’iniziativa, assieme al Convento di Spoltore, ci sono il Colosseo a Roma e il faro portuale di Genova.