The news is by your side.

Il Cresa fotografa l’economia regionale: provincia dell’Aquila maggior disoccupazione

 L’Aquila. Cassa integrazione aumentata del 14,7% in Abruzzo (-1,4% in Italia), downloadimprese diminuite dello 0,8%, quelle artigiane del 3%, tasso di disoccupazione salito all’11,4%, finanziamenti concessi dalle banche -3,2%: è questa la fotografia dell’economia abruzzese scattata dal Cresa, Centro regionale di studi e ricerche economico sociali, nella Giornata dell’Economia, iniziativa annuale del sistema delle Camere di Commercio. Il Centro ha evedenziato anche come la provincia con la maggior incidenza di disoccupazione è L’Aquila (12,5%).