The news is by your side.

Il dramma della donna obesa di Giulianova, il Popolo della Famiglia di Teramo offre aiuto economico

Teramo. Il Popolo della Famiglia di Teramo offre tutto il suo sostegno  economico e assistenziale alla signora Luisa De Fulgentiis,  di 60 anni, bloccata in casa da un’ingessatura alla gamba destra per una frattura del perone che non può rimuovere, perché nessuno la accompagna in ospedale.

“La difficoltà consisterebbe nel suo peso eccessivo (150 kg.)”, dichiara il Popolo della Famiglia di Teramo, “che non consentirebbe ai barellieri di sollevarla, per trasportarla con l’ambulanza in ospedale”.

“L’assurda odissea”, proseguono, “di questa povera donna é solo il frutto di una terribile mancanza di solidarietà e coesione sociale”.

Il Popolo della Famiglia di Teramo ritiene “insopportabile questa mancanza di cura per l’altro”, e si offre immediatamente per accompagnare la signora Luisa in ospedale.

L’ospedale, dove era stata sottoposta a intervento chirurgico per la riduzione della frattura, ha da tempo sollecitato il suo ritorno in ortopedia per la rimozione del gesso. Ultima data proposta, quella del 31 ottobre, impossibile andare oltre.