The news is by your side.

Il Giro d’Italia fa tappa a Giulianova, scatta la chiusura delle scuole e limitazione della circolazione

La città giuliese ospiterà il traguardo volante della decima tappa Lanciano-Tortoreto

Giulianova. Il 13 ottobre Giulianova ospiterà il traguardo volante della decima tappa Lanciano-Tortoreto. Il sindaco Costantini annuncia la chiusura delle scuole e la limitazione della circolazione e divieto di sosta sulla Statale 16.

“Dopo tanti anni il Giro d’Italia tornerà ad attraversare la nostra cittadina e sarà una bella cartolina per Giulianova e per la nostra regione”, ha sottolineato Jwan Costantini commentando la notizia che martedì 13 ottobre, Giulianova ospiterà il traguardo volante della decima tappa, Lanciano-Tortoreto, della celebre carovana rosa, che attraverserà il tratto giuliese della Statale 16.

“Ringraziamo il Comune di Tortoreto che ospiterà la manifestazioni sportiva”, ha continuato il primo cittadino, “ed anticipiamo alla cittadinanza che, in occasione del passaggio del Giro, in osservanza delle disposizioni della Prefettura di Teramo e al fine di garantire le migliori condizioni di sicurezza e fruibilità, disporrò per il 13 ottobre la sospensione delle attività didattiche e la chiusura di tutte le scuole di ordine e grado sul territorio giuliese”.

In accordo con il comandante della Polizia Municipale Roberto Iustini, il sindaco Costantini disporrà, sempre nello stesso giorno, un’ordinanza della limitazione viaria sull’intero tratto giuliese della Statale 16, con chiusura al traffico a partire dalle 12 fino alle 15 circa e l’adozione del divieto di sosta, ambo i lati, dalle 6, con rimozione forzata.