The news is by your side.

Il libro per il weekend: la fattoria degli animali, di George Orwell

Il libro per questo weekend è un classico della letteratura del novecento, “la fattoria degli animali” di George Orwell, un romanzo satirico edito per la prima volta nel 1945. Il libro mette in similitudine gli animali di una fattoria con ciò che succedeva nei regimi totalitari del secolo scorso. Il libro infatti, prima di essere pubblicato, fu rifiutato da molti editori a causa dei riferimenti al regime sovietico.

Gli animali di questa fattoria, per amministrasi, a detta loro meglio, cacciano il fattore ed iniziano ad auto amministrarsi guidati dai maiali. Quello che all’inizio doveva essere un governo a favore di tutti gli animali si rivelerà essere a favore solo dei maiali e dei loro interessi. Il messaggio più importante che trasmette è come, senza una cultura forte , sia facile farsi mettere i piedi in testa dai più furbi e potenti. Orwell riesce a pieno nelle sue intenzioni di far comprendere quali orrori vi siano dietro un regime totalitario.  Grazie a come lo scrittore ci fa capire questo concetto, si riesce a capire davvero l’importanza della cultura e di farsi una propria opinione su tutto, senza essere condizionati, ma basandosi solo su ciò che pensiamo dopo esserci informati accuratamente. E’ un libro che si legge facilmente e che consiglio vivamente. Francesca Salvati