The news is by your side.

Il Lions Club L’Aquila dona tablet e pandorini ai piccoli pazienti del reparto pediatria del San Salvatore

L’Aquila. Ieri, 11 dicembre, presso il pronto soccorso pediatrico dell’ospedale San Salvatore, il Lions Club L’Aquila ha donato al reparto di pediatria i pandorini di Natale dei Leo e due tablet acquistati dal club. Si tratta, spiega il club, di “un’iniziativa di sostegno morale attraverso la semplice donazione di pandorini per portare un sorriso a dei bambini che purtroppo, a due settimane dal Natale ed in piena emergenza Coronavirus, sono ricoverati in ospedale e distanti dalla propria casa”.

“I pandorini dei Leo, i giovani del Lions Club, si inseriscono nel Tema Operativo Nazionale denominato “Leo for Safety and Security” che consiste in una raccolta fondi per migliorare e potenziare gli equipaggiamenti e le attrezzature messe a disposizione degli enti di primo soccorso italiani. Oltre ai pandorini donati ai piccoli ospiti, sono stati consegnati al reparto anche due tablet Lenovo, dotati di connessione Wi-Fi e 4G, per consentire a chi ne avesse la necessità di potersi collegare a internet” si legge nella nota.

Per il Lions Club L’Aquila erano presenti il primo vicepresidente Massimiliano Laurini, il secondo vicepresidente Rocco Totaro, Francesca Ramicone e in rappresentanza del distretto Leo 108-A, il coordinatore TON Elena Cecconi. Un ringraziamento speciale va alla dottoressa Gabriella Bottone, facente funzioni di primario della pediatria, e alla capo sala Lorella Scimia, oltre che a tutti gli infermieri e collaboratori del reparto per l’attenzione, la disponibilità e la sensibilità dimostrate.