The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Il Maltempo flagella la costa abruzzese, il Sib chiede interventi urgenti alla Regione

Pescara. “L’intera costa abruzzese e’ flagellata dal maltempo con violente mareggiate da nord-est che stanno danneggiando le strutture balneari ed in alcuni casi stanno mettendo amare-mareggiata-2 rischio strade e civili abitazioni.  Si tratta di un autentico bollettino di guerra e per questo chiediamo interventi immediati da parte della Regione Abruzzo al fine di realizzare nelle prossime ore opere di somma urgenza a protezione delle infrastrutture che rischiano di crollare”. Lo dichiara il presidente del Sib/Confcommercio Abruzzo, Riccardo Padovano. “Apprezziamo i tanti incontri avviati dall’assessore Di Matteo sul tema dell’erosione costiera ma adesso non c’e’ piu’ tempo per le parole ma bisogna passare ai fatti. Questo – sostiene Padovano – significa agire immediatamente per realizzare barriere radenti e quant’altro possa evitare ulteriori danni al litorale e subito dopo attivarsi per avviare quei lavori per i quali esistono gia’ i progetti approvati ed i fondi e che, forse, se realizzati nei tempi previsti, avrebbero in parte evitato il disastro che oggi e’ sotto gli occhi di tutti. Chiediamo, infine, di includere in un progetto integrato di difesa della costa abruzzese anche quelle zone di Alba Adriatica, Pineto, Montesilvano e Francavilla gia’ danneggiate ma per le quali non e’ previsto alcun intervento. Al riguardo – conlude il presidente del Sib/Confcommercio Abruzzo – siamo disponibili a partecipare come stabilimenti balneari ad un progetto compartecipato pubblico-privato finalizzato alla difesa della costa ma che preveda anche la riqualificazione del litorale e delle strutture balneari”.