The news is by your side.

Il meteo in Abruzzo 13 – 19 agosto: periodo abbastanza buono, a parte qualche rovescio sparso pomeridiano.

Il giorno di ferragosto alle ore 14:00, a 500 hpa, secondo il modello europeo ECMWF. In Abruzzo, cielo poco nuvoloso al mattino, qualche addensamento associato a degli isolati fenomeni prima di sera, saranno possibili, specie aree interne.

Siamo arrivati a ferragosto, anche per quest’anno. In questi giorni, stiamo assistendo a dei fenomeni piuttosto presenti lungo l’arco alpino, mentre, da noi, qualche isolato rovescio nelle aree interne,spesso è presente. Per farla breve, la situazione, a quanto pare non si discosterà più di tanto, anche per quelli prossimi, ferragosto compreso, ove anche le temperature non subiranno importanti cambiamenti. La giornata di Giovedì 13, al mattino, il cielo si mostrerà poco nuvoloso, solo qualche stratificazione sarà possibile e nulla più. Addensamenti invece presenti nel pomeriggio, ove qualche breve e localizzato rovescio non sarà da escludere. Temperature in lieve aumento nei valori massimi (+22°c ad 850 hpa), venti deboli da ovest nell’aquilano, da est lungo le coste. Venerdì, sempre bello nelle ore mattutine, nuvolosità a sviluppo cumuliforme nel corso del pomeriggio, con qualche rovescio, in particolare sull’alto Aterno, prima di sera. Non male lungo le coste. Temperature senza variazioni di rilievo, ventilazione da ovest sud ovest nelle aree montuose, da nord est ad oriente. Sabato, giorno di ferragosto, cielo poco nuvoloso al mattino, qualche addensamento soprattutto sui rilievi del parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, associata a dei fenomeni, a carattere sparso. Ventilazione non molto diversa da quella del giorno prima, temperature in lieve calo nei valori massimi, stazionarie nelle minime. Domenica, la situazione rimarrà press a poco stazionaria, un pò su tutto, venti e temperature comprese. Lunedì, al momento appare una giornata sempre orientato su tempo bello al mattino, mentre nel pomeriggio delle stratificazioni potranno trovare spazio. Scarse le precipitazioni, temperature in leggero aumento, venti da ovest nell’interno, da est lungo la fascia costiera. Martedì, dopo una mattinata soleggiata su tutta la regione, della nuvolosità e dei fenomeni, alquanto deboli, potranno interessare i settori tra l’alto Aterno, carseolano, parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Temperature stazionarie, quindi sempre caldo (tra +21/22°c ad 850 hpa); venti da ovest nell’aquilano, da est altrove, di debole intensità. Infine Mercoledì, che vedrà come i giorni precedenti un buon inizio, seguirà poi della nuvolosità cumuliforme e qualche debole pioggia nell’area del parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Temperature in calo di un paio di gradi, venti da nord est, moderati, piuttosto vivaci lungo le coste e l’alto vastese.

Tanti auguri a Tutti i miei affezionati lettori di un Buon Ferragosto.

Thomas Di Fiore

Associazione meteorologica aquilana

AQ CAPUTFRIGORIS.