The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Il meteo in Abruzzo 14 – 20 giugno: fase con tempo caldo e forse qualche disturbo pomeridiano.

Ecco la possibile situzione ad 850 hpa per le ore centrali della giornata di Domenica 16. In Abruzzo, tempo bello al mattino, qualche addensamento nel corso del pomeriggio ove potrà essere presente qualche fenomeno, in un contesto caldo, ma non eccessivamente.

Siamo arrivati alla metà del mese di Giugno e le condizioni meteo sono davvero estive sulla nostra regione. L’anticiclone nord africano, continuerà ad essere presente, soprattutto nella giornata di Venerdì ed anche, seppure con un leggero calo termico, nel corso del week end. Poi se vogliamo, da  Lunedì, saranno probabili dei temporali pomeridiani, mentre a seguire un tempo tutto al più discreto e comunque caldo con valori ad 850 hpa sui 18/20°c. Dunque, Venerdì 14, intanto sarà una giornata molto calda, ove, nelle località poste più in basso la colonnia di mercurio potrà toccare dei valori massimi tra i 38/39°c (22/23°c ad 850hpa). Al mattino, cielo poco nuvoloso, mentre qualche stratificazione sarà possibile nelle ore a seguire. Ventilazione debole dai quadranti meridionali nell’aquilano, da est nord est, lungo le aree costiere e nell’immediato interno. Una giornata prettamente estiva nel vero senso della parola. Sabato, sempre buono al mattino, addensamenti prima di sera, con qualche rovescio sul teramano, possibilmente anche le coste. Temperature in lieve calo, ventilazione debole da ovest nelle zone interne, sempre orientale sulle coste. Domenica, dopo un avvio con bel tempo, qualche addensamento nelle aree poste nell’interno, potrà dar luogo a qualche fenomeno, tutto sommato debole, tra il pomeriggio e la sera. Venti da ovest sempre nell’aquilano, da nord est specie su chietino, temperature senza grandi variazioni di rilievo. Ed eccoci a Lunedì, che dopo una mattinata con il cielo poco nuvoloso, potranno trovare spazio dei rovesci, anche a carattere temporalesco nelle zone poste all’interno. Ventilazione non diversa dal giorno precedente, temperature in diminuzione, sia nei valori minimi che nelle massime (ad 850 hpa avremo circa 16°c). Martedì, situazione non molto diversa, in quanto, dei fenomeni, sempre a carattere di rovescio, non saranno da escludere nel pomeriggio, nell’interno. Temperature pressochè stazionarie, venti occidentali sull’aquilano, da est sulle altre tre province. Mercoledì, anche ,potrà trovare spazio dell’instabilità pomeridiana, sui settori posti nelle aree interne, dopo un inizio di giornata abbastanza buona. Nessun cambiamento per quanto riguarda i venti, temperature stazionarie. Giovedì, infine, non appare al momento molto diversi dai giorni precedenti, con cielo poco nuvoloso al mattino, mentre degli sviluppi cumuliformi potranno formarsi nelle ore del pomeriggio con qualche acquazzone lungo i rilievi. Temperature senza variazioni di rilievo, venti in generale dai quadranti settentrionali.

Thomas Di Fiore

Associazione meteorologica aquilana

AQ CAPUTFRIGORIS.