The news is by your side.
10M 2

Il meteo in Abruzzo 16 – 22 maggio : periodo diffusamente instabile, soprattutto nel week end.

Ecco la possibile situazione a 500 hpa prevista da GFS parallelo sull’Europa occidentale per le ore centrali di Domenica 19. Una blanda struttura depressionaria sarà presente sull’Italia, foriera di diffuso maltempo con piogge estese.

Ci troviamo a metà Maggio, ma tuttavia, per alcuni versi, sembra di essere nel bel mezzo del mese di Febbraio, appunto per una circolazione ciclonica sulla nostra penisola praticamente di stampo invernale, con correnti fredde da nord est e via dicendo. Nelle ultime ore, delle nevicate, piuttosto copiose, hanno interessato tutti i nostri rilievi oltre i 1300 m circa, in qualche caso ancora più in basso. Piogge che hanno ingrossato tutti i torrenti tra Laga, Gran Sasso e Majella con delle esondazioni in più punti. E, se vogliamo, la storia non sembra finita, in quanto dopo del tempo ancora incerto Giovedì, Venerdì appare meglio ( tra l’altro ci sarà anche la tappa del giro d’italia , la Vasto – L’Aquila), ma a seguire, da Sabato, ulteriore peggioramento con piogge e temporali almeno fino a Lunedì. Ma vediamo con ordine come evolverà la situazione. La giornata di Giovedì 16, sarà tra il variabile e nuvoloso, ove troveranno spazio delle precipitazioni, soprattutto nelle aree interne, a carattere debole. Temperature in aumento con valori sui 5°c ad 850 hpa, ventilazione da nord est, debole, con qualche rinforzo. Venerdì non male al mattino, qualche rovescio, sui rilievi che guardano verso est nel corso del pomeriggio. Temperature in aumento, venti da ovest nell’aquilano, da est altrove. Sabato, area depressionaria su buona parte del bacino occidentale del mediterraneo, con conseguente maltempo su molte zone. In Abruzzo, cielo nuvoloso, con dei fenomeni in estensione dalla tarda mattinata ad iniziare dai settori carseolani, marsicani, alto Aterno. Le precipitazioni saranno a carattere moderato, entro la sera, pressochè ovunque. Temperature in aumento di qualche grado, venti da scirocco, tra deboli e moderati. Domenica, appare al momento una giornata foriera di maltempo, con piogge copiose dappertutto, specie alto Aterno, carseolano, marsicano. Venti meridionali nell’entroterra, da est lungo le coste. Temperature senza variazioni di rilievo. Lunedì, tempo sempre molto instabile su tutta la regione, coste comprese. Temperature in leggero calo, venti pressochè come il giorno precedente. Martedì, ancora spazio per dell’instabilità pomeridiana, con fenomeni per lo più deboli. Temperature in leggera salita, venti occidentali nelle zone interne, da brezza orientale lungo le coste. Mercoledì, infine, dopo una mattinata discreta, potranno seguire dei rovesci, in qualche caso a carattere temporalesco. Temperature stazionarie, venti deboli occidentali.

Thomas Di Fiore

Associazione meteorologica aquilana

AQ CAPUTFRIGORIS