The news is by your side.

Il meteo in Abruzzo 24 – 30 maggio: continua il periodo instabile con piogge e temporali.

Ecco la situazione prevista dal modello GFS parallelo per le ore centrali di Domenica 26. Si nota la goccia fresca, come una ferita sul tirreno. Sarà foriero di maltempo diffuso su buona parte della penisola Italiana e pertanto anche in Abruzzo.

L’instabilità che è tuttora presente su buona parte del territorio nazionale, compresa la nostra regione, a quanto pare, continuerà anche nei prossimi giorni. Anzi, a dirla tutta, una goccia fresca e pertanto molto instabile, andrà formandosi nel week end, la quale apporterà precipitazioni diffuse oltre a Domenica, anche nella successiva giornata di Lunedì. A proseguire tempo sempre compromesso, con rovesci, a volte temporaleschi nei successivi giorni. Questo in sintesi il quadro generale, ma vediamo come evolverà giorno per giorno. Venerdì 24 Maggio, cielo poco nuvoloso al mattino, ma con delle formazioni cumuliformi già da primo di mezzogiorno. Rovesci a carattere temporalesco nelle ore pomeridiane quasi ovunque, più accentuate sui monti della Laga, Gran Sasso, Majella. Venti deboli occidentali nelle aree interne, da est su quelle orientali, temperature senza variazioni di rilievo. Sabato, situazione non molto diversa, discreto al mattino, possibilità di rovesci nel pomeriggio. Venti da est, tra deboli e moderati, temperature in leggero aumento. Domenica, dalle primissime ore del mattino, andrà formandosi una goccia fresca ed instabile sul tirreno centrale la quale sarà foriera di precipitazioni anche sulla nostra regione,molto probabilmente a partire dal mattino. Rovesci, anche temporaleschi nel pomeriggio. Venti da est – sud est, moderati, temperature stazionarie o in lieve calo dalla serata. Lunedì, la goccia instabile sarà presente su quasi tutta la fascia peninsulare italiana e pertanto sarà alla base di un tempo molto instabile con piogge e rovesci su tutta la regione, in qualche caso anche forti come sui confini Laziali. Ventilazione orientale, temperature stazionarie. Martedì, altra giornata sotto tempo diffusamente instabile su tutta la regione, con piogge e temporali nel pomeriggio, specie aree interne. Ventilazione occidentale nelle zone interne, orientali lungo le coste, sempre deboli, temperature pressochè stazionarie. Mercoledì, discreta instabilità, più che altro nelle ore pomeridiane, con fenomeni deboli o alquanto moderati, sui settori interni. Temperature in leggero calo dalla serata, ventilazione da ovest, debole. Giovedì, infine, al momento appare probabile qualche rovescio pomeridiano con un calo delle temperature. Venti da ovest sull’aquilano, da est lungo le coste.

Thomas Di Fiore

Associazione meteorologica aquilana

AQ CAPUTFRIGORIS