The news is by your side.

Il meteo in Abruzzo 5 – 11 luglio: week end buono e caldo, possibilità di temporali da Martedì.

Ecco la possibile situazione a 500 hpa per la giornata di Domenica 7. Sull’Abruzzo, cielo poco nuvoloso e temperature prettamente estive.

Qualche temporale, da un paio di giorni, a macchia di leopardo, è stato presente su varie zone dell’Abruzzo, con la città dell’Aquila, anche alle prese con una grandinata abbastanza accentuata, nel pomeriggio di Martedì. La situazione da Venerdì 5 fino a Giovedì 11, vede e qui parliamo sempre di tendenze, un tempo prettamente estivo su tutta la regione almeno fino a Lunedì, quando, in quest’ultimo giorno, verso sera si potranno affacciare i primi temporali, sui settori interni. Le successive giornate di Martedì e Mercoledì, poi, sembrano compromesse per condizioni instabili. Anche nel corso del pomeriggio di Giovedì, qualche fenomeno temporalesco, potrà essere in agguato. Ma vediamo in ordine, la possibile situazione. Venerdì 5, al mattino, il cielo si presenterà poco nuvoloso ovunque. Qualche addensamento nel corso del pomeriggio potrà apportare qualche precipitazione a carattere di rovescio molto localizzato, nell’area dell’alto Sangro. Ventilazione da ovest nell’aquilano, da nord est altrove, temperature stazionarie. Sabato, giornata buona, con soltanto qualche nube di passaggio e nulla più. Scarse o nulle le possibilità di rovesci. Temperature in leggero aumento ( 20°c ad 850 hpa), venti press a poco come il giorno precedente. Domenica, giornata estiva, con temperature in aumento ( 22°c ad 850 hpa), cielo poco nuvoloso, salvo il passaggio di qualche nube alta e stratificata, venti come il giorno prima. Lunedì, inizierà con tempo buono, degli addensamenti si presenteranno nel corso delle ore pomeridiane, ove non mancherà l’occasione di qualche rovescio molto localizzato sull’alto Aterno e tra il Parco nazionale d’Abruzzo e l’alto Sangro. Ventilazione sempre da ovest nelle aree interne, da nord est altrove, temperature senza variazioni di rilievo, pertanto farà caldo con valori massimi, nelle zone più basse intorno ai 37°c. Martedì, dopo un inizio con cielo poco nuvoloso, con il passare delle ore, il tempo tenderà a guastarsi sempre per delle formazioni cumuliformi, che apporteranno dei rovesci sparsi soprattutto nell’aquilano. Venti in genere da ovest, temperature stazionarie. Mercoledì, geopotenziali in diminuzione e pertanto la giornata sarà davvero instabile. Già dal mattino, sui versanti occidentali abruzzesi, saranno possibili dei fenomeni, via via più decisi, anche di forte intensità nel pomeriggio. Le precipitazioni saranno poi possibili dopo mezzogiorno un pò dappertutto. Ventilazione da nord ovest nelle zone interne, da sud sud est lungo la fascia costiera; temperature in deciso calo, con valori sui 15°c ad 850 hpa. Infine uno sguardo a Giovedì, che al momento sembra instabile da metà giornata un pò ovunque con dei rovesci ben organizzati. Temperature ancora in calo, quindi fresco; venti in genere da est.

Thomas Di Fiore

Associazione meteorologica aquilana

AQ CAPUTFRIGORIS.