The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Il meteorite che colpì l’Abruzzo: in volo sul cratere di Secinaro, dove storia e leggenda si incontrano (video)

L’Aquila. Come viene spesso sottolineato, in tutte le leggende c’è sempre qualcosa di vero. Nel caso del “cratere di Secinaro”, la leggenda si fonde con la tradizione popolare e con i retaggi culturali degli abitanti delle verdi montagne abruzzesi. Qui, incastonato tra le vette del parco Velino – Sirente, immerso nella splendida vegetazione del cuore d’Abruzzo, troviamo un piccolo laghetto, di origini tutt’altro che artificiali.

Il suo aspetto, per dimensioni e perimetro, ha condotto gli scienziati e studiosi a considerarlo frutto dell’impatto avvenuto con un piccolo meteorite, anche se non è ben chiaro quando ciò potrebbe essere accaduto. Secondo alcuni naturalisti e geologi, però, l’evento potrebbe essersi verificato intorno al IV o V secolo d.C. Ma, a causa della esigua presenza di fonti, risalire con precisione al periodo esatto è particolarmente complesso.

Gli studi in corso non confermano nè smentiscono la teoria del meteorite e ciò fa del cratere di Secinaro una splendida leggenda di cui l’Abruzzo e i suoi abitanti possono fregiarsi. Ma in fin dei conti, ammettiamolo, andare a fondo alla scoperta delle sue origini è, sì, importante, ma non indispensabile per chi vuole credere al mistero di questo piccolo laghetto. E va bene anche così. Lasciamo alimentare il suo fascino e il suo mistero. Come in una vera leggenda.

Il nostro precedente articolo: https://www.marsicalive.it/documentario-di-national-geographic-sul-laghetto-di-secinaro/

Foto: National Geographic

Video di Vincenzo Cerasani:  https://www.youtube.com/watch?v=c31q3X2EYHI&feature=youtu.be