The news is by your side.

Il neo consigliere Alfonsi lascia Forza Italia e aderisce a Fratelli d’Italia a 24 ore dalle elezioni provinciali

Trasacco. Il neo consigliere Alfonsi lascia Forza Italia e aderisce a Fratelli d’Italia a 24 ore dalle elezioni provinciali. “Aver contribuito alla rielezione di Gianluca Alfonsi in consiglio provinciale mi riempie di grande soddisfazione”, commenta il consigliere regionale Mario Quaglieri, in quota Fratelli d’Italia, la rielezione di Alfonsi in consiglio provinciale, “non soltanto perché Gianluca nella sua azione amministrativa si è sempre dimostrato, con la concretezza che lo contraddistingue, molto vicino alla comunità di Trasacco, ma perché con la sua presenza in Provincia dell’Aquila l’intera Marsica continuerà ad avere un rappresentate esperto e operoso. Cogliere questo obiettivo, senza la partecipazione al voto dei delegati di Avezzano, Comune commissariato, non era affatto facile, tutt’altro”.

“I 6659 voti presi di Gianluca”, spiegano Cesidio Le Bene e Oreste Fosca, sindaco e vice sindaco di Trasacco, “sono tanti ma per i ‘non addetti ai lavori’ questa cifra non esprime appieno la grande mobilitazione di amministratori che ha portato alla trascinante rielezione di Gianluca, circa 100 amministratori si sono recati all’Aquila da ogni angolo della provincia per sostenerlo, un’impresa straordinaria che dimostra il consenso che ha saputo conquistare in questi anni con l’instancabile lavoro portato avanti sui territori, a testimonianza di un forte radicamento diffuso nelle aree interne e montane”.
“Sono molto felice per il risultato e sono molto grato a tutti gli amministratori che mi hanno dimostrato il loro affetto”, commenta emozionato Gianluca Alfonsi, “ma un ringraziamento particolare voglio rivolgerlo ai rappresentanti provinciali e regionali di Fratelli d’Italia, che mi hanno offerto l’opportunità di essere ricandidato nella lista unitaria del centrodestra, dimostrando piena fiducia nel sottoscritto”.
“Una disponibilità che mi ha confermato, una volta di più, la serietà del progetto politico di Fratelli d’Italia”, conclude il consigliere provinciale, “al quale aderisco con determinazione e rinnovato slancio e dove ritrovo con infinito piacere tanti cari amici con cui ho già condiviso tante battaglie, anche in consiglio provinciale, in favore delle nostre popolazioni. Inizia una nuova fase della mia vita politica e la affronterò, come sempre, con il massimo impegno e la necessaria serietà”.