The news is by your side.

Il presidente del consiglio di indirizzo e vigilanza dell’Inps Loy all’Aquila per un’analisi tra patronati e cittadini

L’Aquila. Lo scorso venerdì, il presidente del Consiglio di Indirizzo e Vigilanza dell’INPS, Guglielmo Loy,  è stato in Abruzzo per un incontro all’Aquila con il Comitato regionale e la Direzione regionale dell’Istituto. Nel corso della riunione, alla quale sono stati presenti il presidente del Comitato regionale, Gino Pantalone, e il direttore regionale, Valeria Vittimberga, sono stati approfonditi e condivisi, con i rappresentanti delle parti sociali che compongono il Comitato regionale, i temi attuali di maggiore rilevanza sociale che interessano il sistema previdenziale.

Dopo un’approfondita analisi dei dati tecnici, particolarmente per quanto riguarda gli aspetti inerenti la “Quota 100”, il presidente Loy ha sintetizzato l’attuale situazione nazionale, offrendo un’ampia panoramica sulle problematiche esistenti e sulle linee che il Consiglio di Indirizzo e Vigilanza dell’INPS indica come prioritarie.

Nel dettaglio, Loy si è particolarmente soffermato sulla necessità di accrescere la qualità nel rapporto fra l’INPS e gli intermediari con i cittadini, in primis i patronati e i CAF, sull’esigenza di continuare nel percorso di rafforzamento delle risorse umane per garantire adeguati livelli di servizio ai cittadini e sul bisogno di semplificare la comunicazione verso il pubblico per il miglioramento della percezione che esso ha dell’Istituto.