The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Il senatore Razzi al Vinitaly con il Montepulciano e il Pecorino della sua azienda vinicola

L’Aquila. Tra gli 80 espositori del padiglione Abruzzo nella quarantovesima edizione del Vinitaly, evento mondiale in cui le maggiori cantine italiane e straniere presentano alla stampa e al pubblico i prodotti dei loro territori con l’obiettivo di valorizzare il proprio “terroir” e di far crescere la propria impresa, era possibile incontrare nei giorni scorsi numerose cariche istituzionali abruzzesi  che hanno preso parte all’evento. Tra questi c’era anche il senatore della Repubblica Italiana Antonio Razzi. “Da sempre prendo parte a questa manifestazione, l’Abruzzo è la mia casa, Razziessere qui per me significa rappresentare la mia terra e vedere coloro che mi rappresentano esponendo al pubblico tutte le bellezze del nostro territorio”, afferma Razzi. Recentemente il senatore ha aperto una sua azienda vinicola dove produce spumante Pecorino e Montepulciano d’Abruzzo DOC, con l’obiettivo di promuovere a livello internazionale il vino abruzzese, vero punto di forza dell’economia locale che rappresenta i 2/3 del loro PIL. “Anche Expo Milano 2015 sarà una tappa fondamentale per la mia regione, con “Casa Abruzzo” avremmo modo di far conoscere a persone provenienti da tutto il pianeta i prodotti tipici del nostro territorio con la speranza di incrementare il turismo e di ricostruire nel minor tempo possibile la città dell’Aquila, che dalla caduta di Berlusconi è stata dimenticata”. Fabrizio Tosi