The news is by your side.

Il senso della vita ed il rispetto della natura. L’Admo di Sulmona organizza una maratona ispirata al concetto del dono

Barrea. L’Associazione Donatori Midollo Osseo porta avanti fra la popolazione un’opera di  sensibilizzazione verso la donazione di midollo osseo e di cellule staminali emopoietiche. Questo tipo di donazione è l’unica via di salvezza per chi è malato di gravi forme di leucemia.

Per radicare maggiormente i propri ideali associativi, ADMO organizza vari eventi quali: dibattiti nelle scuole, stands informativi, convegni, manifestazioni sportive. Tra queste manifestazioni vi sarà la ‘11^ Maratona non competitiva di 6 ore del Lago di Barrea’ – ‘10^ Memorial Liborio Tarquinio’ – ‘6^ Memorial Manfredi Salemme’ che si svolgerà nella giornata di domenica 5 Luglio 2020 presso il Lago di Barrea.

L’evento nasce nel 2010 grazie a Manfredi Salemme di Cogorno, che fu testimonial di ADMO. Egli, a metà di giugno del 2008 durante il suo ‘Guya Trekking’ (che lo portò a piedi, da maggio a settembre di quell’anno, dal suo paese – Cogorno, appunto – in Sicilia), si fermò a Barrea. Era l’occasione per chiedere, a Pasetta D’Amico, informazioni sui sentieri riguardanti la seconda parte della sua camminata. Rimase profondamente affascinato dal calore umano della gente, dalla bellezza della natura circostante e dalla sensibilità dell’Amministrazione di Barra.

Decise quindi di essere presente in loco nel 2010, appunto; e nell’occasione camminò  ininterrottamente per 12 ore consecutive intorno alle rive del Lago di Barrea. Fu così preso dall’impresa che, tornato nel 2011, camminò per 24 ore consecutive: nel 2012 per 36 ore consecutive, ed infine nel 2013 per 48 ore consecutive.

Una grave malattia lo portò via a fine estate 2014, lasciando in eredità un’idea (la maratona) che coniugasse i valori associativi di ADMO, la natura e lo sport. Oltre a lui, la manifestazione è dedicata anche a Liborio Tarquinio (di Villetta Barrea) che nel 2011 purtroppo non riuscì a sconfiggere la leucemia.

La tradizione, quindi, rinnova se stessa con l’obiettivo di coniugare il valore ed il senso del dono associato al rispetto della natura come senso di vita.