The news is by your side.

Il sindaco di Chieti pronto a fare un passo indietro. Sfuma la candidatura alle regionali, resterà in Comune

Chieti. Il sindaco di Chieti Umberto Di Primio si prepara a fare un passo indietro e a rinunciare alla candidatura alle regionali. Il primo cittadino, che solo qualche giorno fa ha presentato le sue dimissioni per concorrere alla tornata elettorale del 10 febbraio, durante un convegno sulla banda larga ha annunciato che c’è con tutta possibilità il ritiro delle dimissioni. Quindi potrebbe continuare a fare il sindaco.

Questa decisione è arrivata dopo la scelta del centro-destra di affidare la guida della coalizione a un esponente di fratelli d’Italia. Di Primo, quindi, avrebbe scelto di continuare ad amministrare la sua città e nelle prossime ore potrebbe ufficializzare il ritiro dalla competizione.