The news is by your side.

Il vicario della questura dell’Aquila Olimpia Abbate promossa dirigente superiore della polizia di Stato

L’Aquila. Il consiglio di amministrazione per il personale della polizia di Stato, riunitosi ieri, ha deliberato la promozione alla qualifica di dirigente superiore della polizia di Stato di Olimpia Abbate, vicario del Questore dell’Aquila dal luglio del 2016.

Il Questore, Orazio D’Anna, anche a nome dei funzionari e di tutta la polizia aquilana, ha espresso all’Abbate le più vive felicitazioni per il prestigioso traguardo raggiunto e formulato l’augurio di ogni ulteriore soddisfazione professionale sin dal prossimo incarico che, a breve, nella nuova qualifica, sarà chiamata a ricoprire in altra sede.

Di tutto riguardo il curriculum professionale della neo-promossa, forte di un’ampia esperienza iniziata nel 1991 nel compartimento di polizia postale di Napoli e proseguita dal 1993 presso la Questura di Caserta, dove ha ricoperto numerosi incarichi, assumendo nel tempo anche quello di capo di gabinetto e dirigente della Squadra Mobile, ruolo nel quale si è distinta per la conduzione di importanti indagini e la direzione di operazioni conclusesi con la cattura di “superlatitanti” ed altri personaggi di rilievo della criminalità organizzata, mantenendo sempre alta l’attenzione anche sui fenomeni di criminalità diffusa e predatoria.