The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

In programma nel weekend il 20esimo Trofeo Internazionale di Judo Città dell’Aquila

L’Aquila. Il prossimo fine settimana, presso il palazzetto dello sport della scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza a Coppito avra’ luogo la ventesima edizione del Trofeo Internazionale di Judo Citta’ di L’Aquila- XIV Memorial al Brigadiere della GDF Augusto Desideri, organizzato dall’ASD Amiternum Judo L’Aquila.

Il trofeo, con i suoi 9 000 visitatori e la risonanza nazionale acquisita nel corso degli anni, e’ uno degli eventi piu’ attesi e vanto del capoluogo abruzzese. “Mio padre, al quale e’ dedicato il Memorial, e’ stato un pioniere del Judo: per incentivarne la pratica giovanile e superare la ritrosia genitoriale andava a prendere i ragazzi a casa con la sua auto per portarli in palestra – scrive Barbara Desideri, presidente dell’ASD Amiternum Judo che continua – in questi anni di attivita’ la cosa piu’ difficile da scavalcare e’ stato lo scetticismo della gente che erroneamente vede nel Judo la violenza e il pericolo e non l’autostima, il rispetto e l’autodifesa invece intrinseci nella disciplina. Il ventennale del trofeo, la qualita’ dello sport praticato in un palazzetto a lui intitolato, sono un premio alla caparbieta’ di mio padre che ha tanto amato questa citta’ e nella sua gente ha creduto”.

La competizione, che avverra’ su 6 aree di combattimento, e’ aperta a tutte le societa’ e Rappresentative affiliate alla FIJLKAM, a tutti gli Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI convenzionati con la FIJLKAM, alle Rappresentative straniere aderenti alla U.E.J. Le gare sono disciplinate dalle norme previste dal Regolamento d’Arbitraggio e dal Programma di attivita’ federale e si svolgono con le modalita’ tecniche dettate dall’art.7 del PAAF.