The news is by your side.

In pronto soccorso sotto falso nome per avere la precedenza, denunciato

Pescara. Un 20enne, nato in Algeria, e’ stato denunciato per sostituzione di persona dagli agenti in servizio presso il Posto di polizia dell’ospedale di Pescara. pronto soccorso ambulanza 2Nello specifico, il giovane, alcuni giorni fa, e’ andato al pronto soccorso e si e’ fatto visitare utilizzando le generalita’ di un altro cittadino tunisino, che in attesa prima di lui, aveva rinunciato alla prestazione sanitaria, lasciando il suo numero di chiamata. Il personale infermieristico, pero’, si e’ accorto che le generalita’ dell’uomo appena visitato non corrispondevano a quelle della persona chiamata e ha informato il medico di turno. L’episodio e’ stato segnalato alla polizia ed e’ scattata la denuncia a carico del 20enne.