The news is by your side.

In ritardo la bonifica della discarica a Villa Carmine di Montesilvano, Paolucci e Muroni scrivono al ministro Costa

Montesilvano. “Abbiamo inviato una lettera al Ministro dell’Ambiente Sergio Costa per sottoporre alla sua attenzione la situazione di grave degrado e di enorme ritardo della bonifica della Discarica dismessa in località Villa Carmine di Montesilvano ricompresa nel Sito d’Intereresse Regionale Fiumi Saline ed Alento”.

Lo dichiarano in una nota la parlamentare di LeU Rossella Muroni e l’europarlamentare di Articolo Uno Massimo Paolucci.

“La Discarica si trova a ridosso dell’alveo fluviale e, visto il carico di inquinanti, sta recando danni all’habitat, alle acque del fiume Saline e a quelle costiere, nonché ai terreni per lo sversamento di percolato e altri inquinanti altamente pericolosi per l’ambiente e per l’uomo”, prosegue la nota.

“Per questi motivi abbiamo chiesto al Ministro di avviare con la massima urgenza tutti gli interventi di bonifica delle aree  interessate e di attuare un’azione ispettiva e di controllo sulle autorità locali competenti per accelerare le procedure amministrative, soprattutto rispetto alla discarica”, concludono.