The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

In vista del Carnevale CaseMatte organizza all’Aquila un mercatino dell’usato e dell’artigianato

L’Aquila. “Metti una domenica di fine inverno aquilano con un mercatino dell’usato e dell’artigianato nel quartiere che un giorno era un Ospedale Psichiatrico. Metti che a esporre ci sono tanti artigiani giovani e meno giovani che non hanno un negozio, ma con le loro mani creano cose in chissà quale bottega: lavori a maglia, oggetti ricavati da vecchie tavole da skateboard , orecchini e borse fatte a mano, vasi ed oggetti in terracotta, uncinetto e tessuti, quadri, serigrafie e stampe, oggettistica nerd, gioielli, saponi…Metti la possibilità di portare dell’usato e quella di riportarselo a casa. Il tutto negli spazi pubblici e autogestiti dall’esperienza di CaseMatte fondata dal Comitato 3e32”.

Questo l’invito rivolto a tutta la cittadinanza dal Comitato 3e32 in vista dell’imminente festività carnevalesca, in occasione della quale verrà approntato, per l’appunto, un mercatino dell’usato e dell’artigianato.

“Un mercatino che è comunità – sostengono gli organizzatori – è possibilità di vivere con il proprio lavoro, è l’organizzazione dal basso di un impulso sociale. Allora inutile pensare a progetti faraonici campati sull’aria delle classiche roboanti dichiarazioni. Annina ha detto “facciamo un mercatino”, sì facciamolo”.

“Ci sarà anche del the per scaldarvi e delle torte fatte in casa per allietare il tempo. Sarà inoltre aperto, sempre a Collemaggio, il “museo della mente” curato dall’Associazione 180 amici che partecipa anche al mercatino con un suo stand di prodotti fuoriusciti dal suo laboratorio di falegnameria”, concludono gli organizzatori.