The news is by your side.

Incendi nell’aquilano, 80 vigili del fuoco impegnati da due giorni su monti Omo e Pettino

In campo con 40 automezzi e 7 Canadair

L’Aquila. Prosegue l’azione di spegnimento da parte dei vigili del fuoco per due vasti incendi di vegetazione che stanno interessando il Monte Omo nella frazione di Arischia e il Monte Pettino nella zona di Cansatessa, entrambi a pochi chilometri di distanza tra di loro, in provincia dell’Aquila. I vigili del fuoco sono impegnati da due giorni con squadre a terra, rinforzi da Chieti, Pescara e Teramo, e con la propria flotta aerea di Canadair ed elicotteri. Due unità di comando locale sono sul posto per coordinare le operazioni.

Sul Monte Omo sono 40 i vigili del fuoco, che stanno operando a terra con il supporto aereo di 2 Canadair, 1 elicottero Erickson S64 e un elicottero AB412. Sul fronte di fuoco del Monte Pettino sono al lavoro dalle 14 di ieri 25 vigili del fuoco con 5 Canadair, oltre a un elicottero della Regione Abruzzo. Non sono segnalate criticità per le abitazioni nelle aree coinvolte dalle fiamme.