The news is by your side.

Incendio a Teramo, Arta Abruzzo collabora alle operazioni d’emergenza: prelevati campioni d’aria e d’acqua

Teramo. Questa mattina Arta Abruzzo ha collaborato alle operazioni d’emergenza scattate a seguito dell’incendio scoppiato nella notte a Teramo, nell’area del nucleo industriale di Sant’Atto. Il rogo, sulla cui natura sono in corso indagini, ha interessato alcuni capannoni delle ditte “Zaojtau Srl” e “Agricom Srl”. Il personale del Distretto provinciale Arta di Teramo, allertato dalla Asl, ha prelevato campioni di aria, acque di spegnimento e acqua del fiume Tordino.

Le acque saranno analizzate dal laboratorio del Distretto di Teramo, mentre i campioni di aria verranno esaminati dal laboratorio del Distretto provinciale di L’Aquila. Non appena disponibili, i risultati analitici saranno inviati al sindaco di Teramo, alla Asl, alle autorità competenti e verranno diffusi attraverso il sito istituzionale www.artaabruzzo.it e i social. L’Agenzia partecipa al tavolo tecnico in corso al Comune di Teramo, convocato dal sindaco Gianguido D’Alberto.