The news is by your side.

Incendio ad Arischia, arriva un aiuto dal cielo

L’Aquila. L’arrivo della pioggia salutato e accolto come una manna dal cielo, un evento a soccorso degli innumerevoli operatori, tra Vigili del Fuoco, militari, volontari di Protezione civile e Polizia a lavoro da più di 48 ore per fermare gli incendi che stanno colpendo la zona ovest dell’Aquila. Incendi che, pur essendo monitorati e controllati, destano preoccupazione tra operatori e cittadini per le condizioni climatiche e il territorio impervio, fino a poco fa non favorenti l’attenuazione del pericolo.

“Ha iniziato a piovere”, ha scritto sulla sua pagina Facebook il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi, un messaggio dal sapore di fiducia e di speranza. Un messaggio che fa riflettere al contempo su quanto la natura sia imprevedibile, viviamo in mezzo a lei, e le siamo stranieri, agiamo continuamente su di lei e non abbiamo su di lei alcun potere.

Si spera ora, con la complicità della pioggia,  di poter combattere ancor più efficacemente i roghi che stanno divorando i boschi aquilani e di poter tirare un sospiro di sollievo.